Distanza dita lesionate e polso in cmAltezza cmTagliaCodice paraf.

minore di 13

18.5

1

926618784

da 13 a 17

22.5

2

926618796

da 17 a 20

24.5

3

926618808

da 20 a 23

28.5

4

926618810

Le eventuali misure riportate sono da considerarsi con una tolleranza di ± 1 cm

Indicazioni

Traumi delle dita lunghe della mano che possono beneficiare dell'immobilizzazione, come:

  • distorsioni
  • stiramenti
  • lussazioni
  • fratture composte

Funzione principale del Dispositivo Medico

Il dispositivo medico fornisce l'immobilizzazione e l'efficace trattamento delle lesioni delle dita lunghe della mano.

Caratteristiche

Steccaggio dita-polso, modellabile per mantenere in flessione le articolazioni metacarpo-falangea e interfalangea prossimale

Utilizzabile in posizione palmare o dorsale

Cinghia distale e prossimale fisse e due cinghie intermedie riposizionabili

Composizione Tessile

100% poliammide

Stecca 100% alluminio

Come si indossa

Aprire le quattro cinghie. Posizionare sulla stecca il dito lesionato insieme al dito vicino più lungo. Chiudere la cinghia all’estremità delle dita e quella del polso. Stringere le cinghie intermedie, una intorno alle dita e l’altra intorno alla mano. Queste due cinghie si possono riposizionare lungo le chiusure a strappo.

Salvo prescrizione medica contraria, si consiglia di modellare la stecca per ottenere una flessione dell’articolazione metacarpo-falangea di 60°-70°, quella inter-falangea prossimale di 10°-20° e quella inter-falangea distale in estensione.

Avvertenze e precauzioni di impiego

Conservare in un ambiente asciutto al riparo dal calore eccessivo e dalla luce.

Non prolungare l’uso del prodotto senza il consiglio del medico.

Il prodotto è stato studiato per l’utilizzo da parte di una sola persona, non utilizzarlo su più persone.

Il prodotto non deve essere utilizzato a diretto contatto con cute lesa.

Quando si regolano l cinghie, tenderle in modo che siano stabili ma confortevoli.

Il tutore non deve essere utilizzato nel caso in cui sia necessaria una immobilizzazione relativa, assoluta o l’operazione chirurgica.

Nel caso si riscontrassero problemi nell’uso del prodotto quali la comparsa di dolore o segni locali evidenti, rimuoverlo e contattare un operatore sanitario.

In caso di incidente grave a seguito dell’uso del prodotto contattare il fabbricante e l’operatore sanitario di competenza territoriale.

E’ consigliabile, la prima volta, far posizionare il prodotto da un operatore qualificato ed eseguire autonomamente i posizionamenti successivi con le stesse modalità.

Istruzioni per il lavaggio

Lavare a mano in acqua tiepida con sapone o detersivo neutri, sciacquare bene, strizzare delicatamente, lasciare asciugare orizzontalmente. Non candeggiare, non asciugare in asciugatrice, non stirare, non lavare a secco.

Istruzioni per lo smaltimento

Il prodotto deve essere smaltito in conformità alle normative vigenti.

ASTUCCIO: C/PAP 81 – CARTA

Raccolta differenziata.

Verificare le disposizioni del proprio Comune.

Le informazioni ivi contenute sono esclusivamente rivolte agli operatori sanitari. Circolare Ministero della Salute. Nuove linee guida della pubblicità sanitaria concernente i dispositivi medici, dispositivi medico-diagnostici in vitro e presidi medico chirurgici. 28 Marzo 2013

Dual Sanitaly S.p.A.

Sede: Via G. Di Vittorio, 15 10024 Moncalieri - P. IVA: 00497850016 - R.E.A. N. 379500 - info@dualsanitaly.it

Chi siamo - Contatti - Privacy, note legali e cookies